Dai, dimmelo!

Laura Andreoli

Dai, dimmelo! | Laura

Questa raccolta per bambini è composta da sei fiabe, ciascuna nata per dare una risposta o affrontare con leggerezza alcuni temi sollevati dai bambini durante la pandemia


4° livello
100%
5° livello
24%
38 copie al prossimo livello
7
Giorni rimasti
Sinossi

“Dai, dimmelo!” è una raccolta di fiabe per bambini, ciascuna nata con l’intento di fornire risposte o affrontare con leggerezza alcuni temi per i quali, in particolar modo durante la pandemia, è stata necessaria una riflessione. Coronavirus, capricci, fobie e disabilità: ecco alcuni degli argomenti che si potranno trovare all’interno di questa raccolta da leggere in tutta serenità!

Piacere, etciù! – Rielabora la pandemia, quella del primo lockdown, dell’isolamento e delle scuole chiuse, con l’intento di spiegare ai bambini cos’è successo.

Gaia la ricciolaia – Il tema è quello dei capricci. È la storia di una bambina che, con la sua allegria, ha il potere di far fiorire i boccioli e far tornare il sereno.

Che profumo di puzza! – Il tema è quello della curiosità da un lato e della resistenza ad accogliere il nuovo dall’altro. Racconta di una famiglia di topolini che di notte, e di nascosto dai genitori, si intrufolano nella cantina di un contadino e, di nascosto, fanno grandi scorpacciate di formaggio.

Il villaggio delle contraddizioni – Il tema è quello della paura degli insetti. In un villaggio dove vivono insieme uomini e animali una bambina ha, stranamente, la fobia degli insetti, isolandosi quindi dal resto del gruppo. Il saggio del villaggio decide di mettere fine a quella stranezza.

Cuor di elefantessa – Il tema è l’amore per l’insegnamento che si concretizza nella figura dell’insegnante appassionato, profondo e che non verrà, per questo, mai dimenticato.

Un guscio grande così! – Il tema è la disabilità che viene presentata non come un difetto ma come un modo diverso di utilizzare le risorse che si hanno a disposizione.

Anteprima

Pagina tratta dalla fiaba "Che profumo di puzza!"

 

Pagina tratta dalla fiaba "Cuor di elefantessa"

 

Pagina tratta dalla fiaba "Piacere, etciù!"

 

Pagina tratta dalla fiaba "Gaia la ricciolaia"

 

Sostenitori

AGEVOLA SRL
ANDREA
Ale la regola dell'amico
Alessandra Ferrari
Angela
Anna Signaroli
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Anonimo
Betty
Claudia
Claudio Palmulli
Corrado Zeni
Cristina Benussi
Daniela
Debora Damiani
Diego
Emanuela
Ezioghiro
Fabrizio
Fausto Rosa
Fulvio Marino
Giorgio
Giuseppe Lanzini
Gloria
Il Facco
Ivana
Julija
Laura
Laura
Lidia Fabbri
Lucia Cherubini
Maddalena
Maia
Manu
Manuela
Margherita Toblini
Mattia
Max
Michela
Mirko
Monica
Panificiotomasoni@gmail.com
Paolo cristini
ROSSELLA
Rachele Gaboardi
Riccardo Buletto
Roberta
Rodari
Rosita
SAEF SRL
Sabrina
Sambrici Barbara
Silvano
claudio

Laura

Mi chiamo Laura e ho una “passione per le passioni”: prima tra tutte, la scrittura; scrivo fin da ragazza utilizzando la penna come strumento di sfogo delle emozioni. Ho la fortuna di lavorare da sempre nel campo della formazione degli adulti, mi piace creare bigiotteria artigianale, adoro impastare, mi incuriosisce tutto ciò che è nuovo, seguo il basket e non pratico sport!